Left by the ship

RegiaEmma Rossi LandiAlberto Vendemmiati
Anno di produzione: 2010
Durata: 79′
Paese: Italia/USA/Finlandia
ProduzioneVisitorQITVS InternationalRai Cinema; in collaborazione con YLE Coproductions
Distributore: autodistribuzione
Formato di ripresa: HDV
Formato di proiezione: Digital Betacam, colore

Sinossi: Robert, Jr, Charlene e Margarita sono Amerasiatici: figli di prostitute filippine e soldati americani, di stanza a Subic bay nelle Filippine, in quella che fu la più grande base navale americana al di fuori degli USA. Diciotto anni fa la base ha chiuso e migliaia di bambini Amerasiatici sono stati abbandonati al loro destino. A differenza degli Amerasiatici di altri paesi, i filippini non sono mai stati riconosciuti dal governo degli Stati Uniti. Oggi quei bambini sono cresciuti. “Left by the Ship” segue per due anni la vita di quattro di loro, che lottano tra insicurezza, discriminazione e problemi familiari per trovare un posto nel mondo in cui vivono.
Sito Webhttp://www.leftbytheship.com
Ambientazione: Subic Bay (Filippine)

Leave a Reply